Cento Note
Note per una Sinfonia
38 Il Vento dell'Est

J874


Quando il Vento dell’Est
mi porterà il profumo dei capelli suoi,
io guarderò verso il vento dell'est
e mi ricorderò che lei è andata di là.

Quando il Vento dell'Est
si fermerà, e la neve verrà a posarsi su noi
se sarà lì con te, fai che non pianga mai,
che non abbia mai freddo,
che non soffra mai più,
e fai che i suoi capelli siano sempre più lunghi
perché solo così è più bella che mai.

Quando il Vento dell'Est
mi porterà il profumo dei capelli suoi,
e fai che i suoi capelli
siano sempre più lunghi
perché solo così è più bella che mai.

Io piangerò e guarderò verso il vento dell'est per vederla tornar

Questo lo puoi leggere anche su Facebook
(Clicca sulla foto a colori)


Agosto 2017 © Maris Davis